I Cavoli cantastorie

smally

Famiglia: cruciferae, brassicaceae                 Origine: bacino del mediterraneo La STORIA e gli ANEDDOTI Il nome cavolo deriva dal latino caulis (fusto, caule), i detti popolari che riguardano i cavoli sono numerosi e leggendari, alcuni denunciano una mancanza “non capire un cavolo; non fare un cavolo; non valere un cavolo”, […]

Continue reading


Nuova Filosofia della Natura

bilancia gurdjieff

Dal cuore dell’estate si affrontano temi e letture per rinnovarsi e proseguire in questa nostra ricerca dedicata alle piante, alla creatività e alla sostenibilità. Molte considerazioni agricole, botaniche, artistiche e storiche ci riportano all’uomo e al suo rapporto con la natura oggi spesso messo in crisi dalla velocità e voracità dei consumi. Per questo abbiamo deciso […]

Continue reading


SOLANUM torvum

S

“Fico del Diavolo, bacca Turca, susuber, tekokak” Famiglia: Solanaceae  Habitat: radure, boschetti, luoghi abbandonati  Origine: Asia occidentale, S. America Caratteristiche: arbusto sempreverde, dal portamento eretto e fittone legnoso molto tenace; da densamente a moderatamente ricoperto di spine sul fusto e sulle foglie, può raggiungere altezze da 1 a 4 m. Steli dal colore verde al […]

Continue reading


Stupefacente!

canapa

Visti gli sviluppi (Novembre 2015) dell’approvazione con la quasi totale unanimità alla Camera dei deputati della proposta di legge Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa, a prima firma della deputata Loredana Lupo (M5S), e prossimo approdo in senato (settembre 2016) per rendere effettiva tale legge (potrebbe divenire la prima legge targata […]

Continue reading


CANAPA – dura un secolo

dura un secolo 2

La pubblicità dedicata alla canapa non fu sempre negativa o controversa, ma fu dichiaratamente rivolta all’economia della casa reclamando le sue innumerevoli qualità; quasi al contrario delle logiche attuali, la canapa era confezionata in maniera tale da poter sfidare i secoli, ma sopratutto erano le persone che a monte della filiera e a partire dai campi, dopo molto lavoro forgiavano […]

Continue reading