La dama Bianca (Calonyction aculeatum, Ipomea alba)

 

Un fiore che si apre a vista d’occhio, ripreso sul far del crepuscolo…ora attende solo la sua falena per essere impollinato…e il suo colore bianco Luna e il suo leggero e dolce profumo di gelsomino sarà un irresistibile richiamo…

buona visione

 

Una risposta a “La dama Bianca (Calonyction aculeatum, Ipomea alba)”

  1. Monica Carla Cattaneo dice: Rispondi

    Meraviglia x gli occhi e meravigliosa fragranza che inebria anche me ,non solo le falene

Lascia un commento