Piante più belle e più forti a suon di note: Musica Maestro

 

Sono decenni che in più parti del mondo si stanno studiando gli effetti delle onde sonore sul metabolismo delle piante. Al principio la scienza ufficiale ha guardato con sospetto a questa vicenda, ma col passare del tempo più studi hanno evidenziato che gli organismi vegetali rispondono agli stimoli musicali. È stato osservato, ad esempio, che diversi tipi di suono influiscono in modo differente sulla loro salute. Oltre agli effetti meccanici ed elettromagnetici indotti dalla musica, le ricerche hanno indagato anche gli aspetti emozionali. Una certa musica, che risulta gradita alle persone, giova anche ai vegetali presenti, che entrano in risonanza con le emozioni provate. Nei secoli passati e nelle tradizioni più antiche, i rituali agricoli erano quasi sempre caratterizzati da canti e musica, volti a propiziarsi le stagioni, far germogliare, crescere e raccogliere le piante.

di Dr. Domenico Prisa e Paolo Gullino

Il floricultore- Marzo 2019

di seguito l’articolo integrale…………..buona lettura

 

 

Lascia un commento