Mesembryanthemum crystallinum

 3,00

Semina: da marzo a maggio

Esposizione:  pieno Sole

Terreno: ben drenato

anno di raccolta 2019                  0,1 g

Esaurito

Descrizione

Pianta a portamento prostrato originaria del sud Africa e delle regioni del Sinai; molto resistente alla siccità date le sue vescicole di acqua presenti sul fusto e sulle foglie che sembrano cristalli e fanno brillare la pianta alla luce solare; considerata una pianta rara è un’ottima sostituta della lattuga e dello spinacio, salata ma rinfrescante, le foglie e le parti succulente della pianta si prestano anche a decorazioni e contorni. Anche i fiori sono edibili. La pianta. Molto facile da coltivare,ama terreni ben drenati e innaffiature rade e regolari. Molto decorativa. La pianta si risemina da sola.