Helianthus tuberosum (topinambour, Jerusalem artichoke)

 4,00

trapianto: da gennaio ad aprile

Il pacchetto contiene 10 tuberi

 

Esaurito

Descrizione

Di facilissima coltura, ama il pieno Sole e si adatta a tutti i tipi di terreno; produce di più se coltivata in terreni ricchi e sciolti. Resiste bene a pioggie eccessive e condizioni avverse; cresce bene dai 7 ai 28°C.

i tuberi sviluppano un sapore dolce durante l’inverno che ricorda il carciofo; arrivano a essere lunghi 10 cm e larghi 6 cm. Si possono mangiare crudi, ma sono più apprezzati cotti; ottimi cucinati come le patate o al forno tagliati sottili.

La pianta è una fonte di biomassa; i tuberi sono usati dall’industria nella produzione di alcool. Viene usata anche come siepe temporanea.