Salvia apiana

 “Salvia sacra, salvia bianca”

salvia apiana

Famiglia: Labiatae

Origine: sud ovest N. America, California

Caratteristiche: piccolo arbusto ramificato, può raggiungere 1m di altezza; presenta foglie grigio-verde e spighe di fiori bianchi.

Coltivazione: richiede un terreno ricco e ben drenato e una posizione soleggiata, non soffre la siccità e teme inverni umidi, resiste fino a -10°C, è ottima per le api.

Edibilità 3/5: il seme se lasciato a mollo da vita a un’ottima bevanda, oppure si aggiunge ai cereali, lo si può ridurre in poltiglia e mischiarlo agli impasti o tostarlo e consumarlo tritato; adatto anche come semplice spezia. Le foglie aromatizzanti si possono usare in cucina.

Valore terapeutico 3/5: le foglie in infuso sono usate come tonico per il sangue, per debellare tossi e febbre, le foglie si possono masticare o usarle nei bagni di vapore, oppure bruciarle per purificare corpi e ambienti. I semi sono usati come detergenti per gli occhi: a contatto con l’umidità formano un rivestimento gelatinoso al quale qualsiasi corpo estraneo nell’occhio aderisce.

Curiosità: questa Salvia sacra è utilizzata dai nativi americani nei riti delle capanne sudatorie e per purificare gli ambienti da energie negative e/o per disinfettare una casa dopo un caso di malattia contagiosa. Largamente usate come incenso aromatico, le foglie vengono anche sminuzzate nell’ acqua e usate come shampoo e nella cura del capello. Un cataplasma delle foglie fresche può essere applicato alle ascelle o per trattare gli odori corporei .

21 Risposte a “Salvia apiana”

  1. […] non sta andando proprio alla grande), una menta profumatissima chiamata Menta del capo e una salvia molto particolare, usata tradizionalmente nei rituali dei nativi americani, bruciandone le foglie […]

  2. ciao. Sto cercando le piantine per il mio giardino di salvia apiana, le vendete per caso???

    1. Sono Disponibili da Maggio in vaso cm 10

      1. Ciao
        Mi interesserebbero delle piantine di salvia apiana, ne avete disponibili? grazie
        castellettilara1969@libero.it

  3. Ciao vorrei ordinare questa meravigliosa pianta… come faccio???

    1. Anna Maria Stocco dice: Rispondi

      Ciao vorrei acquistare delle piantine di salvia apiana, ne avete a disposizione. Grazie

      1. Si ora solo piante grandi…da fine aprile in poi anche piante piccole

  4. Furlanetto Carlo dice: Rispondi

    Buona sera sarei interessato all’acquisto di piante (salvia apiana) è possibile riceverle a casa?

    1. Buonasera Carlo…Ora abbiamo solo piante grandi, da fine Aprile anche piante più piccole (le abbiamo seminate ieri)…

  5. Cinzia D'Angelo dice: Rispondi

    Salve sarei interessata all’acquisto di alcune piantine, é possibile? Costo?. Grazie, Cinzia.

    1. Buongiorno Cinzia
      grazie per il messaggio
      le piantine che spediamo sono in vaso cm 10
      vengono 4 eu cad. più spese di spedizione
      ma bisogna aspettare a fine aprile che le piantine siano cresciute ancora un po’
      ci sono anche i semi al link che ti segnalo qui sotto
      http://www.pianteinnovative.it/prodotto/salvia-apiana-salvia-sacra-salvia-bianca/
      quelli te li possiamo spedire anche subito
      facci sapere
      a presto
      Paolo

  6. Salve. Sarebbero disponibili all’acquisto delle piante di salvia apina? Se si chi dovrei rivolgermi?

    1. Mandaci una Mail..che vediamo modalità e spedizioni

  7. A Che indirizzo?

  8. Maria luisa Bosso dice: Rispondi

    Buongiorno, ho appena comprato la salvia apiana volevo sapere se è troppo tardi seminarla adesso o se ancora posso e quali accorgimenti adottare
    Grazie buona giornata a tutti

    1. Buongiorno
      si può seminare anche adesso…bisogna però mantenere le seminiere al fresco e alternare fasi umide a fasi più asciutte…nasce in modo erratico dopo 7-30 giorni…mi raccomando il terriccio di semina BEN DRENANTE…mischiare al terriccio pomice o materiale minerale…;-)

  9. Salve, per caso vendete anche semi di salvia bianca?

  10. Silvia Barbato dice: Rispondi

    Buon giorno vorrei acquistare la pianta come fare? O meglio i semi? Come si devono poi seminare ? Grazie

    1. Buongiorno
      si seminano in luogo fresco e luminoso…terriccio ben drenato con 10% di pomice o perlite…i semi impiegano molto a germogliare e la germogliazioneè erratica…le seminiere vanno mantenute umide per tutto il periodo di germinazione, ma i semi tollerano sbalzi di asciutto e umido

Lascia un commento